Logo ADI Toscana  
Logo ADI Toscana
 
ADI Toscana ADI News   ADI Members   ADI Services   ADI Awards   ADI Resources
ADI Services     Giurì del design  |  Registro dei progetti  |  Commissione consulenze professionali  |  Parere Legale
Ulteriori documenti, servizi ed informazioni sono disponibili nell'AREA RISERVATA SOCI 
 

 

 
 
 
vai al web dell'ADI Nazionale
 
NUOVE AGEVOLAZIONI A SOSTEGNO DELL'INNOVAZIONE E DELLA COMPETITIVITA'

Con il presente tema prosegue la serie di aggiornamenti normativi e giurisprudenziali relativi ad argomenti che si auspicano essere utili ai soci ADI Toscana nello svolgimento della propria professione. Restiamo in attesa di Vostri suggerimenti su eventuali temi da trattare.


Il Ministero dello Sviluppo Economico introduce, con Invitalia e la Fondazione Valore Italia, nuove agevolazioni per sostenere l'innovazione e la competitività di micro, piccole e medie imprese attraverso la valorizzazioni dei titoli di proprietà industriale.

Si tratta di oltre 40 milioni di euro di finanziamenti disponibili per micro, piccole e medie imprese operanti su tutto il territorio nazionale.

L'uso dei brevetti e dei disegni/modelli industriali per proteggere l'innovazione sul mercato nazionale ed internazionale è più facile per le imprese, grazie a due iniziative volte a qualificare la produzione industriale realizzata in Italia, rafforzandone la capacità innovativa e la posizione competitiva sul mercato nazionale e internazionale.

Entrambe le iniziative si articolano in due misure:

La prima eroga premi a favore delle imprese per aumentare il numero dei depositi nazionali ed internazionali di brevetti e disegni. I premi vanno dai 1.000 - 1.500 euro per ciascun deposito nazionale, fino a 6.000 euro in relazione al numero e ai Paesi in cui si deposita la richiesta di estensione del proprio titolo di proprietà industriale (particolari bonus sono previsti per determinati Paesi: Stati Uniti d'America e Cina per il design; Cina, India, USA, Brasile e Russia per i brevetti).

La seconda eroga agevolazioni per portare sul mercato prodotti nuovi basati su brevetti e design.
In questo caso, il contributo erogato copre l'80% delle spese ammissibili e arriva fino a 70.000 euro per i brevetti e a 80.000 euro per il design, in entrambi i casi subordinatamente alla realizzazione di un progetto che verrà valutato dagli enti attuatori. I finanziamenti, a fondo perduto, saranno erogati secondo la procedura a sportello fino ad esaurimento dei fondi. La previsione è di poter mettere a disposizione complessivamente più di 9.000 premi unitari per il deposito dei titoli di proprietà industriale da parte delle imprese, che potranno inoltre essere accompagnate nella realizzazione dei loro progetti di valorizzazione dei brevetti e dei modelli e disegni industriali. Le aziende beneficiarie saranno micro, piccole e medie imprese, anche di nuova costituzione, necessariamente operanti sul territorio nazionale.


Questo breve segnalazione si conclude con l'invito a contattare, per qualsiasi chiarimento, per esaminare il possesso dei requisiti per richiedere i finanziamenti o per proporre argomenti che i soci ADI Toscana ritengano essere particolarmente interessanti, all'indirizzo parerelegale@aditoscana.it


Avv. Jacopo Piccioli


 
     

 
ADI Services Parere Legale

 12/10/2011 
003. Nuove agevolazioni a sostegno della
        innovazione e della competitività

 03/05/2011 
002. La tutela penale degli oggetti di design

 14/02/2011 
001. La brevettazione in Italia

ADI :: via Bramante 29 - 20154 Milano | Delegazione Toscana: via Vittorio Emanuele 32 - 50041 Calenzano (FI) - info@aditoscana.it