Logo ADI Toscana  
Logo ADI Toscana
 
ADI Toscana ADI News   ADI Members   ADI Services   ADI Awards   ADI Resources
   
ADI News     Calendario Incontri ADI  |  Eventi  |  Concorsi  |  News  |  Contributi  |  Newsletter
Ulteriori documenti, servizi ed informazioni sono disponibili nell'AREA RISERVATA SOCI 
 

 

 
 
 
vai al web dell'ADI Nazionale
 
no_image

  05/03/2009
Presenze ADI Toscana a ISH Francoforte 2009







A Francoforte, dal 10 al 14 marzo, ISH – la fiera a cadenza biennale, leader nel mondo tra gli eventi dedicati ai settori sanitario, riscaldamento e climatizzazione – festeggia il proprio mezzo secolo di storia.
Per le aziende ISH costituisce la cornice ideale dove presentare prodotti, novità, tendenze e soprattutto design. Da 25 edizioni, infatti, è l’appuntamento irrinunciabile per tutto il comparto idro-termo-sanitario, ogni volta in grado di trasformare la città tedesca in un grande punto di convergenza di progettisti e specialisti provenienti da tutto il mondo, che rappresentano la forza della fiera per l’elevata competenza decisionale che li contraddistingue.
Anche per quel che concerne gli espositori, ISH gode di un alto indice di internazionalità, in considerazione del fatto che più del 50% delle aziende ospitate è di provienenza estera.

Presenze ADI Toscana a ISH 2009

Assai persuasiva la presenza di NILO GIOACCHINI che con G-Full – prodotto da Hatria (Marazzi Group) – offre al pubblico l’ultimo di una serie di componenti ideati dal designer toscano per imprimere una grande svolta al concetto di bagno domestico. Quello di Gioacchini è infatti un incisivo percorso volto a ri-funzionalizzare gli spazi di uno degli ambienti più tecnologicamente progrediti della casa. Già lo scorso anno, le linee e i volumi di Grandangolo® intendevano «mutare prospettiva» rispetto ai sanitari tradizionali ed Easywarm® proponeva una nuova diffusione ed nuovo rapporto percettivo della climatizzazione ambientale. Oggi però, la novità progettuale di G-Full punta direttamente a modificare la stessa percezione degli spazi. G-Full è il primo sistema di sanitari monoblocco integrato in ceramica che afferma, in maniera tangibile, l’evoluzione più innovativa nelle tipologie di sanitari.
Un grande piano ceramico, sospeso da terra, comprende wc e bidet armonicamente inscritti al suo interno. E tra loro trovano posto comandi remoti per lo scarico e l’erogazione dell’acqua.
Il sistema si compone anche di un grande ripiano in legno di teak massello a listelli, che, mediante cerniere frizionate, si ribalta, trasformandosi in un ampia e comoda panca di seduta utile per il relax o per le funzioni collaterali dell’igiene personale, senza mistificare la nitidezza dei linguaggi formali dell’insieme. Nel bidet, il getto anteriore e posteriore dell’acqua è simultaneo, risolvendo con facilità e semplicità l’approccio all’igiene intima. Nel sistema G-Full la posizione del singolo sanitario è disponibile destra o sinistra. Per una più facile pulizia, un sistema di sgancio ''easy-click'' permette di staccare il sedile del vaso, alto solo 14mm, con un solo gesto.
G-Full esprime così una duplice versatilità secondo due momenti distinti: chiuso nasconde alla vista il wc ed il bidet, raddoppiando lo spazio verso funzioni di relax e di igiene personale, aperto identifica inequivocabilmente il wc ed il bidet, semplificandone l’ergonomia dell’insieme. L’innovazione tipologica di G-Full ribalta completamente l’impianto attuale dei sanitari, dilata lo spazio di fruizione e di percezione, raccordando, nella nitidezza formale, le funzioni verso un modello comportamentale reale e contemporaneo. L’elemento monolitico annulla i ricettacoli risolvendo anche problemi di pulizia ambientale e visiva.

Due prodotti di grande effetto firmati da IS – IN AND OUT OF SPACE e DANIELE BEDINI caratterizzano la presenza di Rubinetterie Zazzeri al Salone del Bagno di Francoforte. La collaborazione dello studio di Montelupo F.no con l’azienda – con rinnovata sede nel cuore del distretto industriale del Valdarno – si è ultimamente allargata alla progettazione degli spazi fieristici e allo sviluppo del «sistema doccia». Il sistema Virgin abbina tecnologia elettronica ed idraulica in un solo elemento a soffitto realizzato in Corian®, molto caratterizzato dalla forma organica e facilmente integrabile alle comune abitazioni. La luce a LED RGB dà al sistema un fascino contemporaneo sospeso tra alta tecnologia ed emozione cromatico-estetica. La versatilità del sistema ne consente un uso flessibile: effetto a cascata, a doppia cascata, con pioggia o entrambi. La seconda collezione Hal-Rainbow è pensata per un ambiente doccia innovativo e «minimal». Si presenta completo di soffioni per doccia ed è composto da vari elementi: elemento «cascata» – in cui un sistema di incasso permette all'acqua di sgorgare direttamente dalla parete disegnando un getto a guisa di arcobaleno –; elemento «a mensola» – con una vasta superficie di erogazione dell'acqua, accompagnata da una fessura che permette la fuoriuscita di un getto simile ad una cascata –; soffioni modulari da parete o soffitto che consentono di personalizzare il vano doccia.

Ancora per Rubinetterie Zazzeri non si può non citare la consolidata presenza di due collezioni realizzate da SIMONE MICHELI negli anni passati: il monolitico, essenziale ed ormai «storico» Z-Point e il più recente Rem che unisce con equilibrata sobrietà nitore formale e plastica sensualità. Disponibile in numerose versioni la serie Rem si presta alle più diverse esigenze funzionali e arredative. Il miscelatore lavabo offre 13 soluzioni differenti, articoli da piano e da incasso con getti di lunghezza variabile. Il meccanismo dei miscelatori è azionato da una levetta posta su una manopola cilindrica che si solleva dalla calotta e ruota con essa solo per la regolazione della temperatura.

E’ una re-invenzione tutta stilistica e personale che punta su un mix di semplicità, eleganza minimalista e sperimentazione radical quella raccolta nelle cinque collezioni – Saturday, B.art, Love, Remember e Sunday – ideate da STUDIO 63 ARCHITECTURE + DESIGN – MASSIMO DEI e PIERO ANGELO ORECCHIONI – per EX.T. Concepite come un sistema aperto di complementi ed arredi in cui ogni oggetto «non razionalizza ma utilizza lo spazio» ed è in grado di modificare il carattere dello spazio nel quale è inserito, tutte le proposte dello studio fiorentino manifestano una carnica tangenza fra territori dell’arte e del design e sono l’occasione per verificare come ogni prodotto possa rivelarsi un vero e proprio testo, in grado di raccontare sia grandi eventi che vicissitudi del quotidiano. In un gioco continuo di specchi tra parole e cose, nella collezione Love segni grafici, combinati e accostati, vengono percepiti come lettere di un alfabeto tridimensionale con le quali giocare ed arredare. In B.art un sottile nastro d'acciaio disegna forme morbide ed essenziali dando vita ad bagno flessibile e contemporaneo in cui le stesse superfici degli arredi sono interpretate come pagine bianche su cui intervenire artisticamente con foto, immagini, parole, pensieri. Con Remember sono i segni legati alla memoria che concorrono a dar vita ad un ambiente con spiccate tonalità ironiche. Raffinata e confortevole, la nuova collezione Sunday propone infine lavabi e vasche free-standing dalle curve morbide ed essenziali, contenuti nelle misure, ispirati a oggetti friendly come tazze, vasi, saponi e realizzati con un innovativo materiale di quarzo ricomposto piacevole al tatto e di facile manutenzione.

Già segnalato all’I.D. Award nonché vincitore del New Fusion Design Award della Yatao Canton Fair, Poker è la proposta per la cucina ideata da LUIGI TRENTI per la novarese Cisal Rubinetteria. Alternativo agli ingombranti rubinetti a molla, il modello, riproposto anche quest’anno a Francoforte, mette a frutto le competenze diversificate del giovane designer fiorentino. Il miscelatore monocomando si basa su uno snodo molto sfruttato nel mondo dell’illuminazione – settore che, negli ultimi anni, ha attribuito a Trenti numerosi riconoscimenti. Il nome deriva dai quattro cilindri identici sovrapposti di cui è composto il prodotto aventi funzione diverse: base, snodo, comando e rompigetto. Ottimo esempio di bilanciato equilibrio tra forma e funzione, Poker risulta gradevole in posizione raccolta – assumendo l’aspetto di curiosa scultura –, mentre da aperto raggiunge facilmente tutta la superficie di lavoro intorno al lavello.

Dalla consolidata collaborazione instauratasi fra SANDRO BESSI e Vetrerie Lux nasce Lavabo 8008 la nuova linea di lavabi che sperimenta l’appeal offerto dall’innovativo utilizzo del vetro spessorato nell’arredamento del bagno. Il progetto del designer fiorentino – che , per l’ormai trentennale contatto con realtà produttive di Colle Val d’Elsa, vanta una notevole esperienza nel campo del cristallo – propone un lavabo da appoggio unico nel suo genere: realizzato in vetro centrifugato con cromatura oro ed effetto «sgocciolatura», il prodotto ha un diametro di 450 mm. Lavabo 8008 è distribuito in tutto il mondo e può essere prodotto in più di venti decorazioni diverse, adatte ad ogni tipo di ambiente bagno. Come tutte le collezioni dell’azienda di Montelupo F.no ogni singolo oggetto è realizzato completamente a mano da maestri vetrai ed artisti decoratori in più di venti decorazioni diverse.

ISH 2009
10-14 marzo 2009
Messe Frankfurt GmbH
Frankfurt am Main - D
http://ish.messefrankfurt.com


 IMAGE GALLERY 


Nilo Gioacchini, G-Full, 2009, Hatria Nilo Gioacchini, G-Full, 2009, Hatria Nilo Gioacchini, G-Full, 2009, Hatria Nilo Gioacchini, G-Full, 2009, Hatria

IS-In and out of Space, Daniele Bedini, Virgin, 2008, Zazzeri IS-In and out of Space, Daniele Bedini, Hal-Rainbow, 2008, Zazzeri Simone Micheli, Z-Point, 2002, Zazzeri Simone Micheli, Rem, 2007, Zazzeri

Studio 63 Architecture + Design, Love, 2008, Ex.t Studio 63 Architecture + Design, Love, 2008, Ex.t Luigi Trenti, Poker, 2007, Cisal Sandro Bessi, Lavabo 8008, 2009, Vetreria Lux


 
     

 
ADI News / Legenda


 Designer/Prodotto







ADI :: via Bramante 29 - 20154 Milano | Delegazione Toscana: via Vittorio Emanuele 32 - 50041 Calenzano (FI) - info@aditoscana.it