Logo ADI Toscana  
Logo ADI Toscana
 
ADI Toscana ADI News   ADI Members   ADI Services   ADI Awards   ADI Resources
   
ADI News     Calendario Incontri ADI  |  Eventi  |  Concorsi  |  News  |  Contributi  |  Newsletter
Ulteriori documenti, servizi ed informazioni sono disponibili nell'AREA RISERVATA SOCI 
 

 

 
 
 
vai al web dell'ADI Nazionale
 
no_image

  16/02/2009
Simone Micheli vince l’International Design Award 2009







Los Angeles, 3 febbraio 2009. E’ la data dell’annuncio ufficiale dell’International Design Awards (IDA) – premio istituito per celebrare designer visionari e talenti emergenti nel mondo – con il quale Simone Micheli Architectural Hero è stato designato Interior Designer of the Year.
L’IDA Award Interior Design 2008 è stato assegnato all’architetto designer fiorentino per New Urban Face, il progetto di ristrutturazione volto a ridisegnare una nuova veste all’Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica (IAT) di piazza Duomo.

Firmato da Simone Micheli e inaugurato lo scorso anno ad aprile in occasione del Fuorisalone milanese, New Urban Face ha trasfigurato gli spazi sotterranei dell’ex Albergo Diurno Cobianchi in un «salotto urbano» non effimero ma duraturo offerto alla città per ospitare eventi mondani e culturali. Uno spazio che oggi – come è stato affermato da Antonio Oliverio (Assessore al Turismo, Moda e Affari Generali della Provincia di Milano) – «si candida a diventare luogo simbolo della città turistica e delle sue eccellenze, vetrina per tutti i protagonisti del territorio: aziende, associazioni, istituzioni, con una particolare attenzione al mondo dei giovani, alla loro creatività, al loro talento, alle loro tendenze».

Considerato come un frammento spaziale urbano nodale, lo IAT della Provincia di Milano è divenuto oggetto di un intervento progettuale e costruttivo capace di trasformarsi nel manifesto di un nuovo modo di realizzare opere di riqualificazione urbana (di architettura d’interni e di architettura) con interventi progettuali d’eccezione e con rilevanti contributi del mondo dell’industria italiana.
L’intervento progettuale New Urban Face è da considerarsi quindi come pietra miliare per la decisa volontà di delineare i tratti di un ambito spaziale unico e straordinario realizzato anche grazie ad un rilevante contributo da parte di aziende leader italiane, quali: Adrenalina, CDR - Buiding Solutions, GranitiFiandre, Grazi Cristalli, iGuzzini Illuminazione, Mapei, Preformati Italia, Presotto Industrie Mobili.

E' da ricordare che l'IDA Award Interior Design 2008 è il terzo riconoscimento attribuito all'intervento New Urban Face. Il progetto milanese di Simone Micheli Architectural Hero si è infatti aggiudicato l'International Media Prize 2009 di Shenzhen (Cina) – indetto dalla rivista cinese Modern Decoration ed attribuito al progetto nella categoria annual public space grand award – e si è classificato secondo al premio di interior design US Award Workplace: qualità e innovazione – indetto dalla rivista Us-UfficioStile (Il Sole24 Ore) con la seguente motivazione: «per la capacità di definire e proporre un nuovo concetto di spazio per uffici, imponendosi per la sua forza creativa, che fonde il confine tra design e architettura, e offrendo un'alternativa all'idea stereotipata di un ambiente monotono e quasi impercettibile».


Simone Micheli. Professore universitario a contratto, fonda l’omonimo Studio d’Architettura nel 1990, e la società di progettazione ''Simone Micheli Architectural Hero'' nel 2003. I suoi lavori di architettura, contract, interior design, exhibit design, design, grafica e comunicazione sono legati al mondo dell’esaltazione sensoriale. Cura gli eventi espositivi sperimentali per alcune tra le più qualificate fiere internazionali. Espone le sue opere nelle più importanti manifestazioni di architettura e di design del mondo. Molte sono le monografie e le pubblicazioni, su riviste internazionali, dedicate al suo lavoro. Tra i suoi progetti recenti si ricordano: il ''San Ranieri Hotel'' realizzato a Pisa per i F.lli Barigliano; il ''Golfo Gabella Lake Resort'' a Maccagno (VA) per Sist Group; il ''NewUrbanFace'', punto informazioni turistiche della Provincia di Milano, la prima vetrina pubblica milanese come anteprima dell’EXPO 2015; la Spa dell''Atlantic Hotel'' a Nizza per Boscolo Hotels; le nuove Terme di Livigno – centro benessere integrato più grande d’Europa – per Aquagranda; il recupero architettonico e di interior design con destinazione turistica del ''Borgo Paradiso'' a Veddo (VA); l’edificio residenziale e commerciale per Maco a Rivoli (TO); la storica Pinacoteca per il Comune di Viareggio a Viareggio; l’ Hotel ''Confort-Zone' a Brescia; l'''I-Suite Hotel'' di Rimini per Holiday Company; il “Park Hotel” ad Arezzo; l’Hotel a Maccagno (VA); l’Hotel ''Campo Imperatore'' sul Gran Sasso (AQ); l’Hotel ''Porto Ercole Spa & Resort'' sull’Argentario, l’Hotel Hi-Tower a Padova per Celso Fadelli, l’Hotel a Milano per Boscolo Hotels e la Spa all’interno di un hotel a Milano per Boscolo Hotels. Tra i premi internazionali recenti si ricordano: il ''Design Plus 2007” – Francoforte – ed il ''Comfort & Design 2008'' – Milano –, con il radiatore d’arredo “Badge'' per Cordivari; il ''Best Interior Design'' e il ''Best Apartment Italy'' con il progetto ''Golfo Gabella Lake Resort'' per Sist Group a Maccagno sul Lago Maggiore, nella competizione ''Homes Overseas Award 2007'' – Londra (premio internazionale riservato ai migliori sviluppi immobiliari residenziali nel mondo) –, l’''European Architectural Award Plaster 2008'' – Portogallo –, con la realizzazione della villa Rizzo a Milano. Le sue opere sono pubblicate sulle maggiori riviste italiane ed internazionali.


Simone Micheli
Architectural Hero srl

via Aretina, 197r/199r/201r
50136 Firenze (FI) - Italy
phone +39 055 691216
fax +39 055 6504498
simone@simonemicheli.com
http://www.simonemicheli.com

International Design Awards (IDA)
www.idesignawards.com/winners/winners.php



 IMAGE GALLERY 


Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy

Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy Simone Micheli Architectural Hero, New Urban Face - Informazione e Accoglienza Turistica Milano (IAT) | Spazio ex Cobianchi, 2008, 
P.zza Duomo n. 19/a, Via Silvio Pellico n. 21/c, Milano - Italy


 
     

 
ADI News / Legenda


 Premi/Riconoscimenti







ADI :: via Bramante 29 - 20154 Milano | Delegazione Toscana: via Vittorio Emanuele 32 - 50041 Calenzano (FI) - info@aditoscana.it