Logo ADI Toscana  
Logo ADI Toscana
 
ADI Toscana ADI News   ADI Members   ADI Services   ADI Awards   ADI Resources
   
ADI News     Calendario Incontri ADI  |  Eventi  |  Concorsi  |  News  |  Contributi  |  Newsletter
Ulteriori documenti, servizi ed informazioni sono disponibili nell'AREA RISERVATA SOCI 
 

 

 
 
 
vai al web dell'ADI Nazionale
 
no_image

  16/06/2014
Paolo Armenise







È scomparso il 13 giugno, in un terribile incidente sull'autostrada A1 all'altezza di San Donato Milanese, Paolo Armenise, architetto e designer, promotore delle Carrara Marble Weeks, la manifestazione culturale collegata con il Salone del Marmo e delle Pietre Marmotec che si svolge ogni anno nella città toscana.

L'auto è stata travolta in autostrada, nei pressi di Milano, da una macchina che, tentando di sfuggire a un posto di blocco dei carabinieri, ha invaso a fortissima velocità la carreggiata opposta saltando il guard-rail e travolgendo l'auto con cui Armenise stava ritornando al suo studio milanese.

Armenise, che stava preparando l'apertura, prevista per il 27 giugno, dell'edizione 2014 della manifestazione carrarese, era da sempre particolarmente attivo nel settore della promozione dei materiali lapidei.

Paolo Armenise

Delle settimane internazionali del marmo toscane era l'inventore e il promotore attivo, con una concezione dei fondamenti culturali della professione di architetto che coltivava quasi per tradizione di famiglia: figlio di un dirigente dell'Olivetti, era intervenuto nel 2012 a un incontro della manifestazione «ADI design da leggere», portando testimonianze quotidiane e interpretando il significato contemporaneo dell'esperienza olivettiana per il mondo del progetto di oggi.

(fonte: www.adi-design.org).

Il sindaco Angelo Zubbani esprime il cordoglio della città per la tragica scomparsa di Paolo Armenise. «Una tragedia che lascia senza parole e, per il modo in cui è avvenuta, non offre motivi di commento perché ci mette di fronte ad una casualità terribile nei suoi effetti. Nel corso degli incontri per Marble weeks ho sempre apprezzato le intuizioni e la freschezza creativa unite alle ampie competenze di Paolo Armenise, un professionista esperto e molto apprezzato non solo a Carrara, il quale, oltre ad avere avuto l’idea iniziale di Carrara Marble weeks come evento che mette al centro dell’attenzione la città e la sua storia incardinata sulla “Materia Nobile” come lui definiva il marmo, aveva saputo individuare nuovi filoni di interesse e nuovi protagonisti che hanno fatto dell’evento un appuntamento di altissimo livello apprezzato dai carraresi ma anche da tante migliaia di visitatori. Proseguire con impegno e dedizione il lavoro iniziato e portato avanti con successo crescente — conclude il sindaco Zubbani nella sua nota — sarà, per tutti noi motivo di impegno per non disperdere un prezioso patrimonio di idee e di esperienze che dobbiamo coltivare come un bene collettivo nel ricordo di Paolo che ha amato profondamente Carrara».

Anche i vertici di IMM/CarraraFiere, Fabio Felici e Paris Mazzanti, che delle idee di Armenise si sono sempre avvalsi, dopo aver rinviato alla prossima settimana la conferenza stampa di Marble weeks che era in programma per il 14 giugno, scrivono: «Abbiamo portato alla famiglia il cordoglio del consiglio di amministrazione di Imm e di tutto lo staff che per anni ha collaborato con Paolo per la realizzazione di iniziative che hanno contribuito a rafforzare il valore e l’immagine del marmo. La tragedia che ha portato via Paolo ci priva di un amico e di un professionista che ha dimostrato grande capacità creativa in tutte le attività per la valorizzazione del marmo in tutte le sue espressioni: dalle grandi installazioni create nel cortile dell’Università di Milano alle iniziative in cava come alle diverse edizioni di Marble weeks, l’evento al quale stava lavorando, con la passione e l’impegno che tutti gli riconoscevano. La sua capacità di progettare iniziative spettacolari che avevano come obiettivo la comunicazione della storia e della cultura del marmo, rafforzate dai rapporti non solo professionali che si erano consolidati in questi anni – conclude la nota – rendono il nostro cordoglio ancora più forte e ci spingono a continuare con grande impegno il lavoro che aveva iniziato con tanto successo».

(fonte: "La Nazione", Carrara, 14 giugno 2014)

Grazie a Paolo Armenise e Silvia Nerbi, «Carrara scoprì il design, le potenzialità del “suo” marmo (..). Grazie a loro nel 2011, per colmare il vuoto lasciato dalla biennalizzazione della fiera del marmo, nacque Marble weeks. Una mostra itinerante, con installazioni, fondi riaperti e destinati all’arte, ma anche e momenti di approfondimento con grandi architetti del panorama mondiale. Una manifestazione che, all’inizio e nelle intenzioni di CarraraFiere, doveva durare cinque giorni. La città se ne innamorò e, a furor di popolo, mettendo d’accordo commercianti, cittadini e artisti, tutti quanti, la stessa prima edizione venne prolungata per settimane.

L’anno dopo la Marble weeks divenne l’evento dell’estate, a CarraraFiere si unirono il Comune, la Fondazione e gli industriali: la direzione artistica di Paolo Armensie e Silvia Nerbi avevano fatto centro. Non più un riempitivo nell’anno senza Marmotec, ma una kermesse sempre più articolata e attesa non solo dalla città ma anche dai turisti. Proprio oggi (14 giugno 2014) doveva essere presentata la Marble weeks 2014, la quarta edizione. Ancora più grande. Ancora più lunga. E a illustrare le linee guida della rassegna, insieme a Silvia Nerbi, doveva esserci Paolo Armenise.

Ancora una volta – con l’entusiasmo di sempre – doveva tenere a battesimo la sua creatura, quella che in città lo aveva reso notissimo e molto amato. La Marble week, per tutti, erano lui e Silvia. Per questo i vertici di CarraraFiere non se la sono sentita di fare lo stesso la conferenza stampa per presentare la manifestazione. Tutto è rinviato alla prossima settimana. E in città molti già pensano che la manifestazione quest’anno, senza Paolo Armenise, non sarà la stessa cosa.

(fonte: "Il Tirreno", Carrara 14 giugno 2014)

News Correlate:
  • Carrara Marble Week: proroga al 24-26/06/2011
  • Il Compasso d'Oro ADI in mostra a CMW 2012
  • Due incontri col «fare prodotto» a Carrara
  • Carrara Marble Weeks 2013


  • Paolo Armenise
    Milano | 1966 - 13 giugno 2014



     
         

     
    ADI News / Legenda


     Designer/Prodotto







    ADI :: via Bramante 29 - 20154 Milano | Delegazione Toscana: via Vittorio Emanuele 32 - 50041 Calenzano (FI) - info@aditoscana.it