Logo ADI Toscana  
Logo ADI Toscana
 
ADI Toscana ADI News   ADI Members   ADI Services   ADI Awards   ADI Resources
   
ADI News     Calendario Incontri ADI  |  Eventi  |  Concorsi  |  News  |  Contributi  |  Newsletter
Ulteriori documenti, servizi ed informazioni sono disponibili nell'AREA RISERVATA SOCI 
 

 

 
 
 
vai al web dell'ADI Nazionale
 
no_image

  09/02/2012
La forma del design
 Daniele Baroni






Il design è una disciplina oramai del tutto autonoma nei confronti di ogni altra forma artistica o tecnologica che abbia l’obiettivo di individuare un migliore equilibrio fra il «sapere» e il «fare», così come il pensiero teorico che ne costituisce il fondamento si può considerare del tutto consolidato.

Con il volume La forma del design. Rappresentazione della forma nel linguaggio del Basic Design, Daniele Baroni affronta l’analisi della «forma» nel disegno industriale e osserva il sistema «design» dall’interno, grazie alla profonda conoscenza di temi e riferimenti culturali che sostengono la fase progettuale.

Alla prassi del fare l’autore accosta i vari aspetti della conoscenza: l’evoluzione storica della forma in era moderna, i più significativi princìpi filosofici, le leggi della percezione e della psicologia della Gestalt, la geometria e la tecnologia dei materiali, il rapporto fra artificiale e Natura, le declinazioni antropologiche e sociali.

Il libro approfondisce inoltre i criteri metodologici, i modelli linguistici, strutturali, sintattico-semantici e performativi, oltre alle relazioni tra forma e possibili funzioni, tra forma e contenuto.

INDEX

Introduzione
Propedeutica del design
Progettare il futuro

Capitolo 1
Il contributo teorico alla nascita del design
Una esposizione che ha cambiato la storia
Ruskin e Morris, una nuova idea di bellezza
Nascita della moderna storiografi a dell’arte
Alois Riegl e la rilettura delle arti minori
Il contributo di Worringer
Fra tardo Jugendstil e Neue Sachlichkeit

Capitolo 2
Genesi della forma
La forma della scrittura

Capitolo 3
La rappresentazione tridimensionale
I solidi di Leonardo
Immagine e percezione dello spazio

Capitolo 4
La teoria della confi gurazione
La psicologia della percezione
L’organizzazione sensoriale

Capitolo 5
Moduli e strutture
Sezione aurea e rettangoli dinamici
Le Corbusier e «Le Modulor»
La simmetria dinamica di Claude Bragdon
Standardizzazione e ergonomia
L’esperienza della Hochschule für Gestaltung di Ulm

Capitolo 6
Il controllo della forma
Corpi solidi e curve nello spazio
La ricerca metodologica
Il colore come segno significante

Capitolo 7
La forma organica, fonte di ispirazione
Arte e natura, o meglio, artifi cio e natura
Il design e la qualità dell’ambiente

Capitolo 8
La forma del packaging
Rivestire il superfluo
Materiali e ricerca formale
I materiali platici e l’ambiente
Le forme primarie nella grafica

Capitolo 9
Il linguaggio della forma negli oggetti
Oggetto e interpretazione
Dalla citazione mitologica alla cultura materiale
L’oggetto di arredo. Funzioni primarie e funzioni metaforiche
La sedia. L’evoluzione tecnologica nella storia recente
Fenomenologia dei mobili del comfort
L’oggetto come forma simbolica

Capitolo 10
La scatola nera
Gli elaboratori diventano computer
Dalla comunicazione interpersonale all’interattività

Bibliografia
Indice dei nomi
Ringraziamenti e fonti delle illustrazioni



Daniele Baroni. Architetto e designer milanese, è docente di Storia del design e della comunicazione visiva presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano.
Ha pubblicato su questi temi numerosi volumi: I mobili di Gerrit Thomas Rietveld (Electa, 1977); L’oggetto lampada. Storia degli apparecchi d’illuminazione (Electa, 1981); Josef Hofmann e la Wiener Werkstätte (con Antonio D’Auria, Elec-ta,1981); Kolo Moser, grafico e designer (con Antonio D’Auria, Edizioni Mazzotta, 1984); Il mobile. Storia, progettisti, tipi, stili (con Geoffrey Wills e Brunetto Chia-relli, Mondadori,1983).
Nel settore più specifico della comunicazione visiva ha pubblicato: Il linguaggio della grafica (con Edward Booth-Clibborn, Mondadori, 1979); Il manuale del design grafico (Longanesi, 1986, 1999); Storia del design grafico (con Maurizio Vitta, Longanesi, 2003); Un oggetto chiamato libro. Breve trattato di cultura del progetto, (Silvestre Bonnard, 2009).

Titolare dell’omonimo Studio di design e grafica editoriale, è socio dell’Associazione del Disegno Industriale Italiano (ADI) e dell’Associazione degli storici del design (AIS Design).


Daniele Baroni
La forma del design.
Rappresentazione della forma nel linguaggio del Basic Design

Zanichelli, Bologna 2012
170x240
ISBN 97888081957842012

272 pp.
http://www.zanichelli.it

 IMAGE GALLERY 


Daniele Baroni, La forma del design. Rappresentazione della forma nel linguaggio del Basic Design, Zanichelli, Bologna 2012</br></br>


 
     

 
ADI News / Legenda


 Libri







ADI :: via Bramante 29 - 20154 Milano | Delegazione Toscana: via Vittorio Emanuele 32 - 50041 Calenzano (FI) - info@aditoscana.it