Logo ADI Toscana  
Logo ADI Toscana
 
ADI Toscana ADI News   ADI Members   ADI Services   ADI Awards   ADI Resources
ADI Awards     Compasso d'Oro  |  ADI Index  |  Palmares Toscana  |  Premi e Concorsi con Patrocinio ADI
Ulteriori documenti, servizi ed informazioni sono disponibili nell'AREA RISERVATA SOCI 
 

 

 
 
 
vai al web dell'ADI Nazionale
 
  Nomination Toscana ADI Design Index 2000
ADI DESIGN INDEX 2000
ADI DESIGN INDEX 2000



I prodotti realizzati e/o progettati in Toscana che sono stati pubblicati sull'ADI Design Index 2000.
Il volume, pubblicato ogni anno a cura dell'Osservatorio permanente del design italiano, contiene una scelta articolata – ristretta a un massimo di 200 unità –, di prodotti innovativi e di qualità.
Ogni tre anni, fra i prodotti pubblicati negli ADI Design Index, una giuria appositamente nominata sceglie i prodotti selezionati e decreta quelli vincitori del Premio Compasso d'Oro ADI.
La pubblicazione nell'ADI Design Index costuisce quindi a tutti gli effetti una preselezione – ovvero una nomination – in vista del successivo Premio Compasso d'Oro ADI, riconoscimento considerato il più prestigioso concorso italiano dedicato all'industrial design.
MAS 28
MAS 28



Imbarcazione progettata da Alessandro Vismara - Vismara Design R&D MAS e prodotta da MAS


motivazione: Imbarcazione da diporto a motore che ripropone l'immagine aggressiva dei celebri mezzi da combattimento della Marina militare italiana della seconda guerra mondiale, utilizzando materiali compositi e fibre di carbonio. Destinata idealmente a fare da tender ai grandi motoryacht, ha una coperta dalle linee tese, interamente a filo, e prestazioni brillanti.
Vaporì Jet
Vaporì Jet



Pulitore a vapore portatile progettato da Francesco Curreli (Centro Stile Ariete) e prodotto da Ariete


motivazione: Pulitore a vapore portatile: emette un getto concentrato di vapore prodotto da una caldaia interna, che garantisce una pressione costante e una pulizia senza detersivi. Il beccuccio è orientabile di 360° ed è intercambiabile con altri accessori. La sicurezza, anche al massimo della pressione, è garantita da un termostato antisurriscaldamento e da un tappo a tenuta.
Millefoglie
Millefoglie



Sedia progettata da Biagio Cisotti e Sandra Laube, prodotta da Plank


motivazione: Sedia impilabile composta da due scocche (seduta e schienale) che si congiungono per mezzo di un sofisticato incastro. La particolare piegatura del legno in foglio conferisce ricchezza volumetrica all'oggetto, mentre l'utilizzo della finitura crea un segno grafico integrato al progetto.
Le Foglie
Le Foglie



Collezione di arredi progettata da Claudio Silvestrin prodotta da Dema


motivazione: Collezione di arredi che introduce dimensioni, volumi e dettagli inconsueti (panche asimmetriche, tavoli molto bassi, elementi decorativi). La struttura delle sedute è in acciaio, imbottita di schiuma poliuretanica a quote differenziate e rivestita in tessuto protettivo accoppiato. Sostegni placcati in pero, con trattamenti antiassorbimento e antiscivolo, colori pacati e materiali naturali.
Calzatura con tacco a spillo
Calzatura con tacco a spillo



Calzatura progettata da Dolce & Gabbana, prodotta da Dolce & Gabbana Industria


motivazione: Scarpa femminile décolletée con altissimo tacco a spillo, riprende l'immagine degli anni Cinquanta ed è una delle più caratteristiche protagoniste della moda contemporanea.
Libra
Libra



Tavola propriocettiva progettata da Christian Theill e prodotta da Easytech


motivazione: Tavola basculante adibita a funzioni sportive e sanitarie (come la riabilitazione motoria); è collegata a un PC che rende all'istante un feed-back visivo e acustico dell'esercizio compiuto. Vi si riscontra la fusione tra tecnologia, ergonomia e good design, che rendono lo strumento gradevole alla vista e all'utilizzo.
Air One, Air Two
Air One, Air Two



Sedute progettate da Ross Lovegrove e prodotte da Edra


motivazione: Poltrona e sgabello impilabili e leggeri, realizzati interamente in polipropilene espanso, adatti anche per esterni.
Flap
Flap



Divano prodotto da Francesco Binfaré e prodotto da Edra


motivazione: Divano con struttura in tubolare di acciaio – basamento portante in metallo cromato – e imbottitura in poliuretano. Lo schienale, i braccioli, i sostegni anteriori e i poggiatesta sono reclinabili, in modo da presentare svariate possibilità di sedute, di posture e, conseguentemente, di relazioni interpersonali.
La Bagnante
La Bagnante



Chaise-longue progettata da Enzo Berti e prodotta da Ferlea


motivazione: Chaise-longue costituita da una struttura in legno imbottita da poliuretano espanso indeformabile, le cui linee arrotondate vogliono rendere omaggio allo scultore inglese Henry Moore.
Plan FP 827
Plan FP 827



Forno da incasso progettato da Vegni Design e prodotto da Candy Elettrodomestici


motivazione: Forno dai tagli decisi e dalle linee piatte. Elevato isolamento termico nella porta, la cui temperatura esterna non supera mai i 50°. Il sistema di apertura è perfettamente bilanciato e le griglie vengono bloccate all'interno, impedendone la possibile caduta accidentale al momento dell'estrazione dei cibi. La sicurezza è garantita anche dalla programmazione elettronica che controlla automaticamente l'inizio e la fine della cottura.
Float Technology
Float Technology



Giacca tecnica progettata da staff interno Float, prodotta da In.Co.M.


motivazione: Gilet salvavita composto, secondo il grado di galleggiamento desiderato, da un minimo di 2 a un massimo di 5 strati di materiale galleggiante (Seaflotex) da un millimetro ciascuno. L'esterno è retroriflettente, visibile al buio. Ingombro ridotto, per agevolare i movimenti in acqua. La conformazione interna dell'indumento mantiene il corpo in posizione verticale e, grazie all'uniforme distribuzione dell'imbottitura, il capo garantisce un livello di galleggiamento di 15 cm.
Labor
Labor



Registratore di cassa progettato da Ipostudio Architetti Associati (Lucia Celle, Roberto Di Giulio, Elisabetta Zanasi Gabrielli) e Pino Mincolelli, prodotta da MCWR


motivazione: Registratore di cassa ''evoluto'', con la gestione dell'Euro (riconfigurazione automatica) e delle promozioni (fino a 300). Internal Data Collection, grafica ad alta risoluzione su scontrino configurabile ai formati 54 o 76 mm. Pagamento elettronico integrato con connessione a terminale, connettori telefonici, chip cara, modem.
Betsi
Betsi



Apparecchio per scommesse progettato da Mac Design (Roberto Maccioni, Rosario Peluso) e prodotto da Logisistem-Gruppo Snai


motivazione: Apparecchiatura da banco per sale da gioco, dal segno connotato e contemporaneamente morbido. Riunisce in un unico blocco tutte le funzioni necessarie per accettare (tramite touch screen) validare e pagare una giocata (è altresì provvista di lettore di carte di credito).
Bologna 2000, identità visiva
Bologna 2000, identità visiva



Progettata da Manuel Dall’Olio per Comune di Bologna - Assessorato alla Cultura


motivazione: Questo progetto articola un piano sistematico per l'identità visiva di un evento: Bologna 2000, città europea della cultura. Progettare un sistema visivo per una corposa e strutturata serie di manifestazioni temporanee, di grande rilevanza per la vita di una città e del suo territorio, è molto complesso perché necessita di una forza omogeneizzante e allo stesso tempo di una facilità e flessibilità d'uso. In questo progetto, che tra l'altro ha dovuto adottare un marchio preconfezionato, i due piani sono efficacemente risolti e attuati attraverso un modulato e poetico sistema visivo.
Curvilinea
Curvilinea



Chaise-longue progettata da Studio Bau (Massimo Imparato, Danilo Marcone, Ranieri Massola) e prodotta da Matrix International


motivazione: Chaise-longue con struttura in tubolare di acciaio a sezione quadrata, seduta in Coverflex strutturale (acero o palissandro) scorrevole lungo le sedi in nylon. Si può posizionare orizzontalmente trasformando così la chaise-longue in una panca. Previsto un cuscino circolare in pelle da agganciare all'estremità.
Oz
Oz



Sistema di rubinetteria progettato da Nilo Gioacchini e prodotto da Carlo Nobili Rubinetterie - div. Teknobili


motivazione: La serie di rubinetti della collezione ha, nella personalissima e numerosa gamma di leve per la regolazione del flusso d'acqua, l'elemento caratterizzante che fornisce un ventaglio di proposte ben innestate sull'elemento di base, costituito dal corpo inclinato dell'erogatore.
Daytools
Daytools



Centrotavola-fruttiera progettata da Paolo Ulian e prodotta da Seccose


motivazione: Portafrutta in filo d'acciaio piegato a freddo e saldato. La forma evoca le centine di una struttura navale e le strutture organiche.
Tabor
Tabor



Calzatura progettata da staff interno Salvatore Ferragamo, prodotta da Salvatore Ferragamo Italia


motivazione: Sabot femminile in nappa bianca con tacco sagomato. Mascherina listata al centro in nappa nera. Disponibile anche la versione in nero listata in bianco. Altezza del tacco: 3 cm.
Alphabet
Alphabet



Collezione di imbottiti progettata da Roberto Romanello e prodotta da Segis


motivazione: Programma di imbottiti (21 pezzi base di partenza) aperto per le diverse esigenze di sedute contract e residenziali. Unisce fasi di lavorazione industriale (integrazione dello schiumato a freddo ad alta intensità con le gomme poliuretaniche a stratificazione differenziata) ad accorgimenti su misura mutuati dalla tradizione artigianale.
Downtown
Downtown



Poltroncina progettata da Anna Castelli Ferrieri, prodotta da Segis


motivazione: Poltroncina da interni che si ispira alle forme e alle proporzioni della storica Thonet, qui rivisitata tramite la struttura in tubolare di alluminio anodizzato, con finiture lucide o opache, e con il cuoio presente nella seduta e nello schienale. Sono possibili dodici variazioni cromatiche.
Musei Nazionali, immagine coordinata
Musei Nazionali, immagine coordinata



Progettata Anna Laura Bachini per Soprintendenza ai Beni A.A.A.S. delle province di Pisa Livorno, Lucca, Massa Carrara


motivazione: Nato all'interno di un consapevole piano di valorizzazione del patrimonio artistico, questo progetto di immagine coordinata e pianificata di un sistema di musei definisce uno standard visivo per i musei delle provincie di Pisa, Livorno, Lucca, Massa Carrara mediante un preciso schema di utilizzo delle immagini dei singoli musei e un uso normato della tipografia. Il risultato dà identità e prestigio ai singoli musei e riconoscibilità e chiarezza al sistema.
Puzzle Road
Puzzle Road



Strada componibile progettata da Fabio Casadei, prodotta da TLF


motivazione: Con due elementi basilari, uno curvo e l'altro rettilineo, si realizzano dei percorsi esterni, cioè delle piste ciclabili per i bambini. Sicurezza, facilità di montaggio, semplicità ed economicità di manutenzione. Un caso di congruo riutilizzo della gomma proveniente dai pneumatici usati, che impiega circa cento anni per degradarsi.
Sirio
Sirio



Vettura tramviaria progettata da Pininfarina Studi e Ricerche, prodotta da Ansaldo Breda


motivazione: Vettura tranviaria che consente adattamenti ai diversi contesti urbani. Pavimento interamente ribassato composto da quattro sistemi modulari principali (telaio, abitacolo, trazione e carrello). È così possibile realizzare vetture mono e bidirezionali, con capacità e potenze di trazione differenti. Ampie finestrature e abbondanza di materiali naturali nell'interno, in cui l'uso della luce crea effetti di leggerezza staccando otticamente i rivestimenti dalle strutture. Sedili a sbalzo, senza supporti sul pavimento, e aree riservate agli utenti di carrozzine.
 
 
« precedente pagina | 01 | di 01 successiva »
 

 
ADI Awards / ADI Design Index


 ADI DESIGN INDEX 
Quali regole, come partecipare

 COSA È L'ADI DESIGN INDEX 

Presentazione del premio (. pdf)
 GENERALITA' 
L'ADI Design Index
 UNA PATRIMONIO QUALITATIVO 
Finalità dello strumento di selezione

 OSSERVATORIO PERMANENTE 
Attività dell'Osservatorio permanente

 TOSCANA ADI INDEX 2015 
Le nomination '15 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2014 
Le nomination '14 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2013 
Le nomination '13 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2012 
Le nomination '12 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2011 
Le nomination '11 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2010 
Le nomination '10 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2009 
Le nomination '09 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2008 
Le nomination '08 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2007 
Le nomination '07 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2006 
Le nomination '06 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2005 
Le nomination '05 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2004 
Le nomination '04 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2003 
Le nomination '03 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2002 
Le nomination '02 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 2000 
Le nomination '00 dei prodotti della Regione

 TOSCANA ADI INDEX 1999 
Le prime nomination regionali per il biennio 1998-'99 nel volume a cura dell'Osservatorio permanente sul design italiano
ADI :: via Bramante 29 - 20154 Milano | Delegazione Toscana: via Vittorio Emanuele 32 - 50041 Calenzano (FI) - info@aditoscana.it